fbpx

Circolazione del marchio –  “Licensing”.

Il marchio ha un impatto determinante sull’immagine e sulla reputazione dell’azienda nel proprio mercato di riferimento.

Il marchio è infatti in grado di identificare, in modo chiaro e inequivocabile, l’origine dei prodotti o servizi a cui è associato. In Read more

Trasferibilità degli immobili con la domanda di sanatoria e le prime due rate pagate  – Abitabilità e agibilità non necessarie per il trasferimento in caso di domanda di sanatoria pendente.

Con un’importante pronuncia la Suprema Corte di Cassazione ha chiarito che “L’art. 40, L. n. 47/1985 consente la trasferibilità degli immobili abusivi, previa allegazione della domanda in sanatoria e degli estremi del pagamento delle prime due rate dell’oblazione, Read more

Marchi d’impresa – Assenza del pericolo di confusione in ragione della “preclusione per coesistenza” solo se la coesistenza è stata prolungata ed in buona fede – Coesistenza deve inoltre sussistere nell’intero ambito territoriale di tutela del marchio.

La Preclusione per coesistenza impedisce l’applicazione dell’art. 20 comma 1 lett. b del Decreto legislativo 30/2005 a mente del quale “I diritti del titolare del marchio d’impresa registrato consistono nella facoltà di fare uso esclusivo del marchio. Il titolare Read more

Marchio debole – Sufficienti anche lievi modificazioni o aggiunte per escludere la confondibilità.

La Suprema Corte  è tornata sulla distinzione tra i marchi deboli ed i marchi forti chiarendo che “mentre per il marchio forte vanno considerate illegittime tutte le modificazioni, pur rilevanti ed originali, che ne lascino comunque sussistere l’identità Read more

Successione – Rinuncia all’eredità richiede la forma scritta ad substantiam – Inammissibilità della revoca tacita della rinunzia.

La Suprema Corte ha chiarito che “La rinuncia all’eredità consiste in un atto giuridico unilaterale, mediante il quale il chiamato all’eredità dismette il suo diritto di accettarla. Il compimento dell’atto determina la perdita del diritto all’eredità ed il rinunciante Read more

Lavoro – Contratto di somministrazione – Diritto dei lavoratori somministrati agli stessi premi di produzione previsti dal CCNL per i dipendenti del datore di lavoro utilizzatore.

Con una recente sentenza il Tribunale di Roma ha chiarito come “In tema di somministrazione di lavoro, in forza dell’art. 35 del D.Lgs. n. 81 del 2015, spettano anche ai lavoratori somministrati gli emolumenti corrisposti dall’utilizzatore ai Read more

Impianto Agrivoltaico – Illegittimità diniego  PAUR fondato sull’assimilazione degli impianti agrivoltaici a quelli fotovoltaici.

Con una recente pronuncia i Giudici di Palazzo Spada hanno chiarito che ““È illegittimo il diniego di rilascio del PAUR per la realizzazione di un impianto agrivoltaico, basato sulla valutazione delle competenti amministrazioni che hanno ritenuto preclusa la Read more

Contratti – Diffida ad adempiere ex art. 1454 c.c.  – Mancato adempimento e risoluzione – Necessaria comunque la valutazione della gravità dell’inadempimento.

La Suprema Corte ha recentemente ribadito come “l’intimazione da parte del creditore della diffida ad adempiere, di cui all’art. 1454 c.c., e l’inutile decorso del termine fissato per l’adempimento non eliminano la necessità, ai sensi dell’art. 1455 c.c., Read more

Condominio – Ascensore – Diverso riparto delle spese di installazione ex novo  dalle spese di manutenzione e ricostruzione. Criteri legali derogabili solo con delibera assembleare votata all’unanimità.

Le spese di installazione dell’ascensore nell’edificio in condominio debbono essere ripartite secondo il criterio dell’art. 1123 c.c. relativo alle innovazioni deliberate dalla maggioranza e cioè in proporzione del valore della proprietà di ciascun condomino.Diversamente quelle relative alla manutenzione Read more

Lavoro – Comporto – Nullità del licenziamento del lavoratore disabile per superamento del periodo di comporto se non è prevista una differenziazione  della disciplina del comporto rispetto ai lavoratori non affetti da disabilità. Nullità oggettiva a prescindere dall’intento soggettivo del datore di lavoro.

In tema di tutela del lavoro dei disabili è interessante un recente orientamento giurisprudenziale che tiene in considerazione la particolare e disagiata condizione del lavoratore affetto da disabilità.

La Suprema Corte aveva già chiarito come In materia di Read more

Abuso del diritto e inopponibilità all’amministrazione finanziaria delle operazioni elusive una volta verificato l’uso distorto degli strumenti contrattuali allo specifico fine di ottenere indebiti vantaggi fiscali.

Con una recente pronuncia la Suprema Corte ha ribadito comeIl divieto di abuso del diritto comporta l’inopponibilità del negozio all’amministrazione finanziaria, rispetto ad ogni profilo di indebito vantaggio tributario che il contribuente pretenda di far discendere  dall’operazione Read more

Reati urbanistici e contro l’ambiente – Installazione di barriere in cemento del tipo “new Jersey” – Assenza natura di elementi di arredo – Applicabilità ammenda ex art. 44 DPR 380/2001 in assenza di permesso di costruire.

Con una recente pronuncia la Suprema Corte ha chiarito che “In tema di reati edilizi, non rientra nella categoria degli interventi di edilizia libera, di cui all’art. 6, comma 1, lett. e-quinquies), d.P.R. 6 giugno 2001, n. 380, Read more